PREMI

L’analisi dei dati relativi al grado di differenziazione nell’utilizzo della premialità sia per i dirigenti, sia per i dipendenti non è possibile, in quanto nella scuola attualmente non viene previsto nulla di simile: l’analisi dei tassi e di altre voci relative ai “premi” sono legati al Piano della Performance,ancora non vigente nella scuola.
La presente sottosezione, ex Articolo 20, commi 1 e 2 del DL.vo 33/2013, non è compilata in quanto:
a) l’Art.74, comma 4 del DL.vo 74 rinvia ad atti successivi la valutazione della performance per il personale docente ed esclude la costituzione dell’OIV per le istituzioni scolastiche;
b) non è ancora avvenuta la tornata successiva alla contrattazione nazionale relativa al periodo 2006-2009;
c) per quanto sopra i compensi a carico del fondo M.O.F. non costituiscono “premi collegati alla performance” ma somme per attività aggiuntive effettivamente rese.
Ammontare complessivo dei premi
I “premi” sono legati al Piano della Performance, quindi ancora non previsti nella scuola (contenuto in fase di regolamentazione).
Ammontare complessivo dei premi collegati alla performance stanziati e ammontare dei premi effettivamente distribuiti: per questa voce si fa riferimento non tanto a “premi “quanto, eventualmente, a incarichi retribuiti (pubblicati in “Personale” sotto la voce Contrattazione Integrativa)